• elixForms per le Smart Cities dell'Unione Terre d'Argine

    Leggi qui il comunicato stampa

     

    A partire dal 15 dicembre, i cittadini dell'Unione Terre d'Argine potranno usufruire dei servizi online con i primi procedimenti, che saranno compilabili online da PC, da tablet e smartphone tramite elixForms. Grazie all'integrazione con il sistema di protocollo i cittadini non si dovranno recare fisicamente in nessun sportello, ma riceveranno telematicamente la conferma dell'avvenuta protocollazione e i riferimenti della propria pratica. I vantaggi saranno concreti anche per le amministrazioni, con un abbattimento stimato dei costi di gestione delle pratiche del 70-80%.

     

    I moduli online saranno attivi per la dichiarazione di residenza, l'iscrizione al servizio pre-scuola, il rilascio/rinnovo autorizzazione e contrassegno invalidi, la voltura Autorizzazione scarico reflui e l'istanza Rimborso TASI/IMU per Persone Fisiche e Giuridiche.

     

    Il progetto si instaura per la città di Carpi all'interno del programma Carpi Smart, che ha come obiettivo quello di trasformare Carpi in una Smart City in piena regola, attraverso l'adozione di soluzioni innovative e riorganizzazioni all'insegna dell'eliminazione della carta e del rapporto più diretto dei cittadini con le istituzioni locali.

     

    “Smart City significa accelerare lo sviluppo della città utilizzando appieno le potenzialità delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione, anche attraverso nuove forme di partecipazione dei cittadini, per moltiplicare le opportunità nell'accesso ai servizi. L’amministrazione comunale è fortemente impegnata in questo senso e presto vedremo i primi risutai di questo nostro sforzo", ha spiegato il sindaco Alberto Bellelli, durante la conferenza stampa di presentazione dei servizi.

     

    Per il 2016 i progetti dell'Unione Terre d'Argine sono ambiziosi, ma raggiungibili, con l'estensione dell'utilizzo di elixForms al resto dei procedimenti.