• Innovazione tecnologica al Comune di Ozzano dell'Emilia

    Riva del Garda, 2 ottobre 2014 - Il comune di Ozzano dell'Emilia corre verso gli obiettivi fissati dell'Agenda Digitale. L'amministrazione ha scelto di intraprendere un percorso di evoluzione che da gennaio 2014 ha messo a disposizione dei cittadini una nuova e innovativa modalità di fruizione dello Sportello del Cittadino attraverso la modulistica web online.

    La digitalizzazione dei moduli, la conversione dal processo cartaceo al moderno sistema digitale online, è resa possibile grazie a elixForms, la piattaforma che permette di digitalizzare in tempi rapidi un processo online per la raccolta di dati strutturati e allegati digitali, dematerializzando completamente la gestione della modulistica ed integrandosi con i sistemi interni di protocollo e archiviazione dell'ente secondo normativa.

    Il prodotto elixForms, sviluppato 100% Made in Italy dalla Software House trentina Anthesi, si è rivelato da subito la soluzione che il Comune di Ozzano stava cercando, come emerge dalle parole di Rachele Caputo -Responsabile Settore Servizi alla Persona-: "I vantaggi del prodotto sono molteplici ma, soprattutto, consente un elevato risparmio di tempo nella gestione dell'intero procedimento: gli utenti compilano in autonomia le domande evitando l'inserimento manuale da parte dei nostri addetti, consente di elaborare i dati e pubblicare le graduatorie più velocemente e, inoltre, si salta il processo di protocollazione essendo elixForms integrato al nostro sistema interno".

    La creazione dei moduli digitali ha richiesto un limitato impiego di risorse e, ad oggi, sono numerosi i moduli del Comune che hanno detto addio alla carta: Iscrizione alla scuola materna, Iscrizioni all'asilo nido, Domanda per il trasporto Scuolabus, Domanda per servizio pre e post scuola, Iscrizione ai centri estivi e Iscrizione alle attività integrative sono diventati "full-digital" in pochi giorni.

    "I cittadini sono entusiasti del nuovo portale di modulistica digitale," continua Rachele Caputo "possono compilare i moduli comodamente dai propri devices da casa o in mobilità senza recarsi presso i nostri sportelli, si evitano file e stress andando così incontro alle esigenze delle famiglie che hanno sempre più difficoltà ad incastrare lavoro, famiglia ed impegni personali".

     "Mi sento di consigliare elixForms ai miei colleghi degli altri comuni italiani," conclude Rachele Caputo "è un prodotto valido e performante sotto tutti gli aspetti, il partner tecnologico Anthesi ci ha accompagnato lungo tutto il percorso di transizione rivelandosi professionale e molto disponibile, inoltre, i tempi di consegna sono celeri e la spesa risulta adeguata. Stiamo ora valutando la possibilità di adottare anche la piattaforma elixPay, per i pagamenti degli oneri online, ed offrire così ai nostri cittadini un ulteriore vantaggio e comodità."

    Il Comune di Ozzano dell'Emilia si va ad aggiungere alle altre "smart communities" che utilizzano servizi elixForms. Un successo: per l'amministrazione, i dirigenti e la struttura e, soprattutto, i propri cittadini.